Dal Flash nr. 3

 

 "CONTRATTO - MANIFESTO ELETTORALE"

  

 Clicca sulla placca, in alto a sinistra,  per leggere o scaricare l'intero Sap Flash

POLFER: NUMERI, PER PARLARE DI SICUREZZA

 

Pistoia 9 Gennaio 2018 . Dovrebbero essere in 15, secondo le previsioni organiche ministeriali, invece sono solo in 8, e senza un ispettore, visto che l’unico, il comandante, è stato posto in quiescenza lo scorso Agosto. Gli agenti della polizia ferroviaria di Pistoia, non possono fare miracoli, ma, certamente, fanno il possibile, garantendo una presenza giornaliera di quasi 15 ore , dalla mattina presto talvolta fino alla mezzanotte. La Segreteria Provinciale del SAP, Sindacato Autonomo di Polizia , ritiene doveroso ricordare come il personale del Posto di Polizia Ferroviaria pistoiese , ha una competenza piuttosto estesa , con 15 Stazioni ferroviarie da controllare , ed un tratto di competenza dove ogni giorno viaggiano moltissimi pendolari e studenti. Gli scali, purtroppo, sono privi di videosorveglianza, ad eccezione di uno, le cui immagini però sono accessibili solo da Firenze. Con questi numeri la situazione di monitoraggio risulta essere sempre più difficile infatti gli episodi violenti sui treni e nelle stazioni sono in aumento ed in alcuni casi sono anche le forze dell’ordine stesse a venire anche aggredite. Il SAP ritiene necessario un intervento immediato, con l’assegnazione di personale, considerato che negli ultimi 10 anni, l’ufficio di Pistoia, è diminuito di unità di oltre il 30 % e quello rimasto in servizio è sempre più vecchio. “Una cosa è certa - dichiara Davide Bartolotta, dirigente Sindacale SAP della Polizia Ferroviaria di Pistoia - è dai numeri che si deve partire per parlare di sicurezza, anche nella stazione. “

 

 

 

7 DICEMBRE, IL SAP CONSEGNA LA STRENNA

 

Questa mattina abbiamo distribuito a tutti gli iscritti  della provincia di Pistoia la consueta strenna natalizia , che comprendeva  un trancio di prosciutto nostrano , un  agenda professionale, e, per chi opera su strada ,  i guanti antitaglio.

IL SAP FORNISCE AI POLIZIOTTI PISTOIESI I GUANTI ANTITAGLIO,

INSIEME AD UNA'AGENDA PROFESSIONALE ED ALLA CONSUETA STRENNA 

Pistoia 26 Novembre 2017 – Garantire la sicurezza dei cittadini ma anche quella degli operatori di Polizia. Questo il presupposto della nuova iniziativa messa in campo dal SAP, Sindacato Autonomo di Polizia della provincia di Pistoia. Dopo avere dotato gli iscritti delle spy-pen, distribuiremo ai nostri associati, il prossimo 7 dicembre, insieme alla consueta strenna natalizia, degli speciali guanti. “ I nostri operatori sempre più spesso si trovano ad affrontare in strada persone con armi bianche – spiega Andrea Carobbi Corso, segretario provinciale del SAP – quindi presentiamo un guanto anti-taglio che forniremo a tutti nostri iscritti che espletano servizi operativi. Vorremo stimolare l’Amministrazione a mettere a disposizione di tutti gli agenti una tipologia di guanto anche più professionale di quella che presentiamo noi. Purtroppo i fondi stanzianti per la sicurezza sono sempre meno , noi però continuiamo nella nostra battaglia perché riteniamo importante il nostro lavoro. Insieme ai guanti anti- taglio, consegneremo ai nostri iscritti la consueta strenna natalizia ed un’agenda professionale, specifica per il poliziotto, in cui, fra le varie cose, è presente il codice penale aggiornato, elemento fondamentale ed imprescindibile per la nostra attività.

Mancano 80 uomini nella Polizia di Stato in provincia di  Pistoia, così il Governo risponde all’interrogazione riguardante il personale di Polizia sostenuta dal SAP. 

 

Pistoia 24 Novembre 2017 - “ La situazione dell’ordine della sicurezza pubblica nella provincia di Pistoia non presenta situazioni di particolari  gravità,  anche se tali tipologie di reato , in particolare quelli predatori, quali furti e rapine, incidono sulla percezione della sicurezza presso la popolazione residente”;   così inizia il testo della risposta , che  alleghiamo interamente insieme  al video relativo allo svolgimento dell'interrogazione del 22 novembre scorso  (la parte di interesse va dal minuti 26.17 al 34.14) http://webtv.camera.it/evento/12246. 

Nella stessa  viene indicato che la previsione di forza della Polizia nella provincia di Pistoia, dovrebbe essere pari a 390 unità;  risulta inoltre  che ,  rispetto al 2012 , oggi,  sono disponibili circa 25 operatori in meno, numero che comprende  le 7 unità di rinforzo inviate nel 2016 citate nella risposta stessa . 

Se a tutto ciò si aggiunge che la provincia  di Pistoia è balzata al 22 posto nazionale della classifica della  mappa dei reati pubblicata recentemente ,  a parere del SAP sarebbe il caso di intervenire al più presto , sia  per  i cittadini , ma anche  per i poliziotti che , in  carenza, sono sobbarcati da innumerevoli incombenze ,  ed,  è il caso di ricordarlo , sono in attesa,  da ben  2885 giorni , del rinnovo del  contratto di lavoro 

Attendiamo quindi che dalle parole con cui viene terminato l’intervento si passi a fatti concreti :  “la segnalata esigenza di incremento degli organici degli Uffici della Polizia di stato operanti nella provincia di Pistoia  è ben nota e di essa si potrà tener conto in occasione delle future immissioni in ruolo” .

Andrea Carobbi Corso Segretario Provinciale SAP Pistoia 

 

Le Donne e gli Uomini della Polizia di Stato, sono

giorni che non hanno il rinnovo del Contratto di Lavoro.